Chi siamo

(Clicca qui per scaricare la versione stampabile della nostra storia)

La Sezione Napoletana della S.I.T.A è stata costituita il 21 gennaio 1996 presso la Biblioteca dei Padri Domenicani in San Domenico Maggiore a Napoli, alla presenza del direttore generale padre Abelardo Lobato o.p. (Università S. Tommaso d’Aquino, in Roma). In occasione di tale assemblea costitutiva sono stati designati dalla medesima a ricoprire i seguenti incarichi i sottoelencati soci:

  • presidente: prof. Pasquale Mazzarella (docente di Storia della Filosofia Medioevale, presso l’Università Federico II di Napoli)
  • vicepresidente: prof. Michele Malatesta (docente di Logica, presso l’Università Federico II di Napoli)
  • direttore: prof. p. Luigi Salerno o.p. (docente di Filosofia teoretica presso l’Istituto di Scienze religiose di Napoli)
  • segretario: prof. Giovanni Turco (socio corrispondente della Pontificia Accademia Romana di San Tommasi d’Aquino).

La S.I.T.A.-Napoli ha collaborato dalla fondazione fino alla cessazione delle attività (maggio 2002) con l’Istituto Filosofico San Tommaso d’Aquino, istituzione di livello universitario, fondata nel 1990 dal p. Luigi Salerno o.p., per incarico dei superiori e con la collaborazione di qualificati docenti. Inoltre, e successivamente, la S.I.T.A.-Napoli (fino al 2007) ha svolto iniziative in collaborazione con il Centro di Studi Tomistici e di relazioni culturali, associazione culturale avente come finalità lo studio, l’approfondimento e la divulgazione del patrimonio filosofico perennemente valido, che trova nei pensatori cristiani e particolarmente in Tommaso d’Aquino la sua più significativa espressione.

Le attività dell’Istituto Filosofico San Tommaso d’Aquino, si sono articolate in corsi ordinari di filosofia teoretica (disposti nell’arco di un ciclo triennale), cui sono stati affiancati seminari, lezioni speciali e conferenze. I corsi sistematici hanno riguardato le seguenti discipline:

  • Introduzione alla filosofia
  • Gnoseologia
  • Filosofia dell’educazione
  • Filosofia della religione
  • Bioetica
  • Filosofia del diritto
  • Filosofia sociale
  • Epistemologia
  • Filosofia dell’arte
  • Filosofia del linguaggio.

I seminari hanno avuto ad oggetto particolarmente lo studio analitico dei testi di san Tommaso d’Aquino. Le lezioni speciali si sono incentrate in ispecie sulle più rilevanti questioni poste dal pensiero moderno e contemporaneo. Le conferenze hanno spaziato su temi che vanno dalla Bioetica alla Filosofia sociale, dalle relazioni tra filosofia e teologia, a quelle tra filosofia e problematiche scientifiche. A tali attività si sono affiancate delle giornate di studio (con periodicità tri-quadrimestrale, riservate ai soci S.I.T.A.-Napoli, a docenti di materie filosofiche ed a cultori di tali discipline) di argomento prevalentemente, pur se non esclusivamente, tomistico, di cui `e stato animatore e coordinatore il padre Luigi Salerno, e nelle quali `e stato spesso relatore il p. Abelardo Lobato.

A cura di soci della S.I.T.A.-Napoli sono stati, inoltre, promossi e tenuti convegni e conferenze in Cassino, Aquino e Roccasecca (1995-2006), aventi a tema, tra l’altro, L’arte in Tommaso d’Aquino, Tempo, speranza e storia in Tommaso d’Aquino, L’insegnamento in Tommaso d’Aquino, L’amicizia e la politica in Tommaso d’Aquino.

Dall’a.a. 2002-2003 la S.I.T.A.-Napoli ha attivato presso la Sala delle Conferenze del Convento di San Domenico Maggiore, grazie alla generosa ospitalità dei Padri Domenicani, un Seminario permanente di studio dei testi di san Tommaso d’Aquino. Tra il 2002 e 2007 è stato svolto lo studio analitico della Summa contra Gentiles. A partire dall’a.a. 2009-2010 è stato intrapreso lo studio della Summa Theologiae, prima secundae. A tali Seminari hanno partecipato docenti di varie discipline, particolarmente storico-filosofiche, studenti universitari e liceali, cultori di studi filosofici e del pensiero tomistico in specie.

Nella seduta del 27/6/2008, preso atto della scomparsa del presidente della S.I.T.A-Napoli, prof. Pasquale Mazzarella, l’Assemblea della medesima, all’unanimità, ha eletto presidente il prof. Giovanni Turco (Università di Udine), vicepresidente il prof. Michele Malatesta (Università Federico II di Napoli), il segretario il prof. Riccardo Fenizia (Liceo scientifico Fonseca Napoli).